CEDIFOP news 2007 41 - WEBSITE X5 UNREGISTERED VERSION - cedifop

Vai ai contenuti

Menu principale:

CEDIFOP news 2007 41

CEDIFOP news > 2008
Senza confini i corsi per Operatore Tecnico Subacqueo del CEDIFOP

CEDIFOP news n. 22 - Aprile 2008 - articolo 041
Senza confini i corsi per Operatore Tecnico Subacqueo del CEDIFOP
(di Salvatore D'Anna)

Diventano sempre più internazionali i corsi del CEDIFOP di Palermo. C'è anche uno straniero, cittadino croato, tra i diciotto allievi che dal 15 febbraio partecipano alle lezioni per ottenere l'attestato che darà loro la qualifica di OTS, operatore tecnico subacqueo specializzato.

Il CEDIFOP, il centro studi diretto da Manos Kouvakis, è uno dei pochi istituti di formazione professionale che in Italia sono autorizzati a rilasciare ai propri allievi tale documento, senza cui i sommozzatori non possono iscriversi all'apposito registro delle Capitanerie di porto, e non possono quindi operare in acque portuali o svolgere attività professionale.
Dicevamo dei nuovi allievi, Tomislav Vundac ha quasi 26 anni ed è nato a Zadar, in Croazia. Da sei anni, ormai, fa la spola tra l'Italia e il suo Paese natale: "Questa è la mia sesta stagione qui da voi - racconta -. Lavoro in una tonnara a Milazzo, ma per alcuni mesi dell'anno torno in Croazia e lavoro anche lì". Il ragazzo croato non è venuto al CEDIFOP da solo. Con lui ci sono altri tre operatori provenienti dalla stessa tonnara. Sono tutti messinesi: Giuseppe La Monaca, Stellario Lo Vecchio e Matteo Trazzi. Classe 1954, Trazzi è il veterano del gruppo di aspiranti OTS: "Nella tonnara noi ci occupiamo di varie mansioni, come ad esempio del montaggio delle gabbie dove vengono allevati i tonni - ci dice -. Adesso siamo qui d'accordo con la nostra ditta per avere una formazione tale da assicurarci le migliori condizioni di sicurezza durante il lavoro".

Il gruppo può contare poi su altri allievi che arrivano un po' da tutte le zone d'Italia. Proviene dal Piemonte Claudio Rosina, che finora si è occupato solo di subacquea sportiva, mentre lombardi sono Thomas Berera e Alessandro Boselli, che però vive a Santa Teresa Gallura, in Sardegna. E dall'isola sarda arriva un nutrito gruppo di sommozzatori, composto da Cristian Crobe, Salvatore Manias, Vinicio Mei e Carlo Tocco. Calabresi sono invece Domenico Alessandro Canale e Rocco Salerno.
Gli altri allievi del CEDIFOP sono tutti siciliani: sono Rocco Di Fede, Salvatore Grammatico, Doriano Pinto, Calogero Saito, e Giovanni Sanfilippo.
Il corso del CEDIFOP, il primo del 2008, si concluderà il prossimo 21 maggio. Per info www.cedifop.it


 
Torna ai contenuti | Torna al menu