CEDIFOP news articolo 122 - WEBSITE X5 UNREGISTERED VERSION - cedifop

Vai ai contenuti

Menu principale:

CEDIFOP news articolo 122

CEDIFOP news > 2012
CEDIFOP, 20 anni di attività nel settore della formazione

CEDIFOP news n. 68 - Febbraio 2012 - articolo 122
CEDIFOP, 20 anni di attività nel settore della formazione
(di Manos Kouvakis)

Nata nel 1992, come ASSOCIAZIONE no-profit, CEDIFOP svolge prevalentemente attività di formazione nel settore subacqueo. CEDIFOP è un ente di Formazione accreditato dalla Regione Siciliana per la gestione di corsi di formazione anche nel settore subacqueo, con certificato di qualità ISO 9001/UNI EN ISO 9001 2008 n. IT07/1477, per la progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale.

La sua sede operativa all’interno del Porto di Palermo, al Molo Sammuzzo, sottolinea l’importanza che CEDIFOP da alla formazione nel settore subacqueo.

Dal 1993 ad oggi, CEDIFOP ha realizzato diversi corsi, sia con finanziamenti pubblici F.S.E. (Fondo Sociale Europeo) per Operatori Tecnici Subacquei, ricadenti nell’area della subacquea industriale, sia per Guide Turistiche Subacquee, ricadenti nell’area della subacquea sportiva ricreativa, sia con finanziamenti privati (corsi liberi) cioè corsi con riconoscimento pubblico ma a pagamento, questi ultimi limitatamente al settore della subacquea industriale.
Altri corsi programmati dal CEDIFOP, di tipo POF, PON, POR, sono stati realizzati o sono in fase di attivazione, con partner pubblici quali l’Istituto Provinciale di Cultura e Lingue “Ninni Cassarà” e l’ Istituto Tecnico Industriale Statale “A. Volta” di Palermo, in collaborazione con la Lega Navale di Favignana, un altro corso tecnico per i dipendenti della GESAP (società per la gestione di servizi aeroportuali) di Palermo, per la specializzazione dei loro dipendenti nella saldatura a TIG ed altri.

CEDIFOP è FULL Member DIVER TRAINING I.D.S.A. (International Diving Schools Association), ciò significa che è stato autorizzato al rilascio di certificazioni IDSA (brevetti nel settore della subacquea industriale). E' una delle 15 scuole esistenti a livello mondiale, unica scuola riconosciuta dall'IDSA in Italia, che applica questa didattica (http://www.idsaworldwide.org/html/members.html). Le atre scuole accreditate sono in Asia (2), Africa (1), Europa (10) ed U.S.A (2).

La didattica IDSA, stabilisce la tipologia delle attrezzature da utilizzare, la tipologia delle esercitazioni da realizzare e i tempi di permanenza sul fondo nei vari livelli di addestramento (SCUBA, SCUBA and SURFACE SUPPLIED, SURFACE SUPPLIED-TOP UP e CLOSED BELL).
IDSA, nell'ultima "TABLE of EQUIVALENCE" nella "List of Schools teaching the IDSA Standards together with their National equivalent", riporta CEDIFOP, come unico referente per l'Italia, insieme ad Australia, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, India, Italia, Marocco, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, South Africa, Svezia, UK e USA, che effettua corsi nel settore della subacquea industriale con l'applicazione degli standard di: ADCI Consensus Standards (References) – 5th Edition, IDSA Diver Training Standards - Revision 4 October 2009, HSE List of approved qualifications - April 1999, e IMCA International Code of Practice for Offshore Diving - Rev 1 October 2007.

Questi riconoscimenti hanno favorito la programmazione di una serie di corsi per il completamento del percorso formativo del Commercial Diver per il basso fondale, a partire dal corso per OTS, fino ad arrivare alla qualifica di SURFACE SUPPLIED-TOP UP.

Gli attestati di qualifica professionale, di base, per “Operatore Tecnico Subacqueo Specializzato”, rilasciati dal CEDIFOP, sono riconosciuti da H.S.E. (Health and Safety Executive) ed inseriti nella loro "Diving at Work Regulations 1997 - List of Approved Diving Qualifications" (ultimo aggiornamento del 9 August 2011), nella schedula 1: OFFSHORE DIVING e schedula 2: INLAND INSHORE DIVING per SCUBA and SURFACE SUPPLIED (cioè sia per i lavori nei porti o acque interne o per lavori su piattaforma con la limitazione di immersioni dalla superficie, cioè fino ad un massimo di -30 metri), in accordo con le disposizioni della normativa UNI 11366 "Sicurezza e tutela della salute nelle attività subacquee ed iperbariche professionali al servizio dell'industria - Procedure operative" e secondo le indicazioni della ENI spa, nella lettera HSE/SIC Prot. 16 del 21/05/2008, dal titolo “Requisiti HSE per i subappaltatori di lavori subacquei”, attualmente in vigore in Italia.

CEDIFOP, dal 2011, è un centro di formazione IMCA Approved Training Provider (IMCA Reference IDM/01 - Certificate number 024), cioè riconosciuto dall'IMCA (http://www.imca-int.com/divisions/diving/profile/personnel/training/courses-medic.html) per la realizzazione di corsi per DIVER MEDIC, che è uno dei 4 corsi che IMCA realizza (http://www.imca-int.com/documents/factsheets/IMCA-Logo.pdf), unico accessibile per chi ha solo la semplice qualifica di OTS.
Inoltre CEDIFOP, nella qualità di socio UNI, è inserito, attraverso il suo direttore Manos Kouvakis, nella commissione UNI per la sicurezza, che si occupa anche degli aggiornamenti della norma UNI 11366.

CEDIFOP, è anche un centro IRRA - RESORT, dal 2004, riconosciuto dalla Professional Association of Diving Instructors (PADI) per il rilascio di certificazioni (brevetti) nel settore della subacquea sportivo/ricreativa e socio sostenitore dell’ HDS Italia (The Historical Diving Society) dal 2008.

Diversi sono i protocolli d’intesa e le convenzioni con enti pubblici o privati, sottoscritti dal CEDIFOP, fra questi si citano quello con la Provincia Regionale di Palermo, con il Comune di Balestrate, con l’Istituto Provinciale Cultura e Lingue “Ninni Cassarà” di Palermo, con l'Istituto Tecnico Industriale Statale "Alessandro Volta" di Palermo di Palermo, con l'Istituto Tecnico Nautico "Gioeni Trabia" di Palermo, con la Lega Navale Italiana - sezione di Favignana (TP), e aziende e/o associazioni quali la piscina Hydra Sport di Villabate (PA), l’A.L.P.E. Sub s.r.l. di Palermo, i Cral dell’AMIA e delle Ferrovie dello Stato, ecc. per la realizzazione ottimale dei corsi di qualifica professionale gestiti e la divulgazione della cultura del mare, realizzando anche diversi convegni e partecipando a manifestazioni e meeting nazionali ed internazionali in questo settore.

Le attività del CEDIFOP, sono spesso tema di articoli pubblicati su giornali e riviste specialistiche del settore sia a tiratura locale, regionale, nazionale, ma anche a tiratura internazionale, con più di 200 articoli pubblicati negli ultimi 5 anni (http://www.cedifop.it/corsi-2005/stampacdf.htm) di cui ben 42 nel 2011 e 15 nel 2012.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu