IMCA/Diver Medic - cedifop

Vai ai contenuti

Menu principale:

IMCA/Diver Medic

IMCA/Diver Medic
Attività formative del CEDIFOP
DIVER MEDIC Brevetto IMCA
(DMT IAW D020)

Corsi per il brevetto IMCA per DIVER MEDIC :

1) Diver Medic Training (DMT) 
Durata: 10 giorni (inclusi esami) - ore 60
Numero Max di partecipanti: 10
Certificazione rilasciata a fine corso, previo esame finale: Brevetto DIVER MEDIC/IMCA
Costo € 1200

2) Diver Medic Refresher (DMR) 
Durata: 5 giorni - ore 30
Numero Max di partecipanti: 10
Certificazione rilasciata a fine corso, previo esame finale: Brevetto DIVER MEDIC/IMCA
Costo € 600

     

I prossimi corsi  in programmazione

  • giugno 2017 dal 20/07/2017 al 29/07/2017 (giorni 10) - Diver Medic Training (DMT)
  • giugno 2017 dal 22/07/2017 al 26/07/2017 (giorni 5) - Diver Medic Refresher (DMR)
    • orario inizio corso Training/Refresher : ore 15.00
    • località: Piscina Hydra, via Alcide de Gasperi 255 - Villabate (PA)

(è possibile organizzare una sessione straordinaria 
del corso IMCA - Diver Medic 
a richiesta di un munero minimo di 5 utenti)



Chi può partecipare ai corsi IMCA per DIVER MEDIC del CEDIFOP

L’accesso ai corsi IMCA DIVER MEDIC, è vincolato a:
  1. Essere in possesso di una qualsiasi certificazione per l’offshore non Italiana.
  2. Essere in possesso di certificazioni rilasciate in Italia che soddisfino i requisiti per l’iscrizione come minimo al primo livello del repertorio telematico, previsto dalla legge 07/2016 della Regione Sicilia, in base all’articolo 2.5 della medesima legge.
  3. Essere in possesso di un precedente (regolare, purchè rispetti i punti 1 e 2) brevetto IMCA DMT o DMR in regola con il documento “IMCA Information Note D 08/07” sulla scadenza dello stesso.
  4. Non può essere ammesso alla frequenza di questi corsi chi è in possesso del solo attestato da OTS (cioè valido solo per l’iscrizione presso una Capitaneria di Porto).

Docenti del corso:

Parte Tecnica: 
Vinciguerra Marcello /Costantino Francesco (ore 51)

Parte medica: Dott. Casagrande Massimiliano (ore 9)

Per prenotazioni e informazioni scrivere a:
CENTRO STUDI CEDIFOP
Molo Sammuzzo, Porto di Palermo
90139 Palermo

oppure telefonare ai numeri:  338.3756051 - 338.7386977 - 091.426935 - cedifop@cedifop.it
IMCA  Information Note D 05/13

A partire dal 01 luglio 2013, tutti i corsi IMCA, sia training che refresher, avranno una validità di 2 anni e non più di 3

IMCA  Information Note D 08/07

Il corso Refresher si può fare durante gli ultimi 3 mesi della sua validità, oppure entro e non oltre 8 settimane dalla sua scadenza. Superate le 8 settimane dalla scedenza il corso Diver Medic deve essere ripetuto come Training
Legge Lentini (L.R. 7/2016 - ex DDL 698) "Disciplina dei contenuti formativi 
per l’esercizio delle attività della subacquea industriale"


Certificazione successiva a quella per gli OTS  valida per operare fuori dall'ambito portuale (riservato agli OTS).

SUDDIVIDE le attività subacquee al servizio dell'industria
 in 3 livelli: 
    • INSHORE AIR DIVER (Basso Fondale / immersioni ad aria, 0-30 metri)
    • OFFSHORE AIR DIVER/TOP UP  (Basso Fondale / immersioni ad aria, 30 - 50 metri)
    • OFFSHORE SAT DIVER/SATURAZIONE  (Alto Fondale / immersioni ad Heliox, oltre i - 50 metri)

PER ATTIVITA' FUORI DAI PORTI sia in ambito INSHORE  che OFFSHORE, o nelle acquee interne, bisogna essere in possesso della "CARD" della Regione Sicilia, per il livello di competenza acquisita a seguito dell'iscrizione  al Repertorio Telematico presso l'Assessorato al Lavoro, rilasciata in base al livello 
della qualifica formativa acquisita, secondo standard IDSA, 
come prevede la Legge 07/2016 della Regione Sicilia. 
La CARD avrà una immediata validità/riconoscimento/spendibilità
in ambito Europeo in base alla Direttiva 2005/36/CE 
(articolo 3,5 della Legge lentini)

Per l'iscrizione al 2° (OFFSHROE AIR DIVER/ TOP UP) e 3° livello (OFFSHORE SAT DIVER) del Registro Regionale, è obbligatorio essere in possesso del brevetto DIVER MEDIC 
(articolo 2,5 della L.R. 07/2016).

L.R. 07/2016  (ex DDL 698) - Articolo 3.2
Gli interventi di cui al comma 1 devono essere conformi nei contenuti agli standards internazionalmente riconosciuti, in riferimento ai tempi di immersione e di fondo e alle attività in acqua, dall’International Diving Schools Association (IDSA), ai controlli che devono essere effettuati per il rispetto di obblighi e requisiti generali in materia di salute, sicurezza ed ambiente (HSE), anche in conformità alle linee guida di International Marine Contractors Association (IMCA).

SENATO DELLA REPUBBLICA 
Legislatura 17 Atto di Sindacato Ispettivo n° 4-06112
Pubblicato il 14 luglio 2016, nella seduta n. 660

"...Attualmente, soltanto i lavoratori iscritti al repertorio telematico gestito dall'Assessorato per il lavoro 
della Regione Siciliana e in possesso della card del "commercial diver italiano" 
possono essere considerati idonei  per effettuare un tipo di attività fuori dalle aree portuali... "


Documentario: Legge 07/2016 (ex DDL 698)
Seleziona la lingua per leggere il sito - Select the language to read the site  
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu